Il controllo di qualità delle materie prime, così come quello degli alimenti, non può prescindere dalle valutazioni di tipo analitico. I metodi tradizionali, utilizzati per queste determinazioni, risultano però, spesso, lunghi e costosi. Sono state, pertanto, sviluppate metodiche alternative, come la spettroscopia NIR (near infra-red), più rapide e di semplice utilizzo. L’obiettivo di questo lavoro è stato quindi quello di calibrare uno spettrofotometro NIR, post-dispersivo, per la determinazione rapida dell’umidità relativa, dell’acidità e del contenuto proteico di diverse tipologie di farine di grano tenero. Sono stati esaminati 56 campioni di farine forniti, in parte, dall’azienda Albertengo Spa, ed in parte, reperiti presso la grande distribuzione. Le misure sono state effettuate in riflessione, in un intervallo spettrale compreso tra 570 e 1850 nm. Per ciascun parametro sono state costruite le rette di taratura associando gli spettri NIR dei 56 campioni ai valori ottenuti con i metodi di analisi ufficiali. Le curve di calibrazione sono state costruite con il software WinISITM, presente nello strumento, mediante l’algoritmo PLS, utilizzando 51 campioni, tra quelli analizzati. La calibrazione è stata ripetuta 3 volte scegliendo, ogni volta, in modo casuale il set di campioni da utilizzare. I restanti campioni sono stati usati per la validazione esterna. Dalle elaborazioni effettuate si è potuto evidenziare che la calibrazione dello strumento è risultata molto soddisfacente per l’umidità (R2 = 0.98) e per le proteine (R2 = 0.99). Per l’acidità è stata calcolato un valore di R2 pari a 0.66, da cui risulta evidente la necessità di migliorare il modello.

Applicazione dell’analisi NIR su farine da panificazione

BELVISO, Simona;GIORDANO, Manuela;BERTOLINO, Marta;ZEPPA, Giuseppe
2010

Abstract

Il controllo di qualità delle materie prime, così come quello degli alimenti, non può prescindere dalle valutazioni di tipo analitico. I metodi tradizionali, utilizzati per queste determinazioni, risultano però, spesso, lunghi e costosi. Sono state, pertanto, sviluppate metodiche alternative, come la spettroscopia NIR (near infra-red), più rapide e di semplice utilizzo. L’obiettivo di questo lavoro è stato quindi quello di calibrare uno spettrofotometro NIR, post-dispersivo, per la determinazione rapida dell’umidità relativa, dell’acidità e del contenuto proteico di diverse tipologie di farine di grano tenero. Sono stati esaminati 56 campioni di farine forniti, in parte, dall’azienda Albertengo Spa, ed in parte, reperiti presso la grande distribuzione. Le misure sono state effettuate in riflessione, in un intervallo spettrale compreso tra 570 e 1850 nm. Per ciascun parametro sono state costruite le rette di taratura associando gli spettri NIR dei 56 campioni ai valori ottenuti con i metodi di analisi ufficiali. Le curve di calibrazione sono state costruite con il software WinISITM, presente nello strumento, mediante l’algoritmo PLS, utilizzando 51 campioni, tra quelli analizzati. La calibrazione è stata ripetuta 3 volte scegliendo, ogni volta, in modo casuale il set di campioni da utilizzare. I restanti campioni sono stati usati per la validazione esterna. Dalle elaborazioni effettuate si è potuto evidenziare che la calibrazione dello strumento è risultata molto soddisfacente per l’umidità (R2 = 0.98) e per le proteine (R2 = 0.99). Per l’acidità è stata calcolato un valore di R2 pari a 0.66, da cui risulta evidente la necessità di migliorare il modello.
NIR ITALIA 2010 4° Simposio Italiano di Spettroscopia NIR
Sestri Levante (GE)
13-14 maggio
NIR ITALIA 2010 4° Simposio Italiano di Spettroscopia NIR - Atti del simposio
Società Italiana di Spettroscopia NIR
206
209
9788890406430
S. Belviso; M. Giordano; G. Nicola; M. Bertolino; G. Zeppa
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/128284
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact