Le Reti Neurali Artificiali o Artificial Neural Network (ANN) sono delle particolari strutture matematiche che elaborano le informazioni mediante operazioni computazionali parallele. In relazione al loro particolare meccanismo di funzionamento permettono di ricavare delle regole approssimative ma efficaci per risolvere problemi che non prevedono una soluzione lineare. Sono quindi utilizzate in molte discipline scientifiche per eseguire quei compiti per i quali non sono disponibili modelli matematici o tali modelli, se esistono, presentano una complessità eccessiva che li rende inutilizzabili. Fra i loro punti di forza si ha la semplicità con cui formano categorie e l’abilità ad estrarre una regolarità od un significato anche a partire da insiemi di dati estremamente complessi e rumorosi. Lo scopo di questo studio è stato quindi quello di valutare la possibilità di utilizzare delle ANNs nella tracciabilità di formaggi di alpeggio. In particolare le ANNs sono state applicate alla componente terpenica valutata mediante SPME-GC/MS di formaggi provenienti da differenti aree pascolive alpine. I risultati ottenuti hanno evidenziato come sia possibile mediante la componente terpenica, nonostante la sua variabilità intrinseca, ed un sistema di calcolo “dinamico” quale le ANNs, discriminare i prodotti e costruire un modello esportabile ed utilizzabile nel controllo di origine dei prodotti.

Applicazione di reti neurali artificiali nella tracciabilità di formaggi di alpeggio

ZEPPA, Giuseppe;GIORDANO, Manuela;BELVISO, Simona;
2010

Abstract

Le Reti Neurali Artificiali o Artificial Neural Network (ANN) sono delle particolari strutture matematiche che elaborano le informazioni mediante operazioni computazionali parallele. In relazione al loro particolare meccanismo di funzionamento permettono di ricavare delle regole approssimative ma efficaci per risolvere problemi che non prevedono una soluzione lineare. Sono quindi utilizzate in molte discipline scientifiche per eseguire quei compiti per i quali non sono disponibili modelli matematici o tali modelli, se esistono, presentano una complessità eccessiva che li rende inutilizzabili. Fra i loro punti di forza si ha la semplicità con cui formano categorie e l’abilità ad estrarre una regolarità od un significato anche a partire da insiemi di dati estremamente complessi e rumorosi. Lo scopo di questo studio è stato quindi quello di valutare la possibilità di utilizzare delle ANNs nella tracciabilità di formaggi di alpeggio. In particolare le ANNs sono state applicate alla componente terpenica valutata mediante SPME-GC/MS di formaggi provenienti da differenti aree pascolive alpine. I risultati ottenuti hanno evidenziato come sia possibile mediante la componente terpenica, nonostante la sua variabilità intrinseca, ed un sistema di calcolo “dinamico” quale le ANNs, discriminare i prodotti e costruire un modello esportabile ed utilizzabile nel controllo di origine dei prodotti.
9° Congresso Italiano di Scienza e Tecnologia degli Alimenti (9° CISETA)
Rho (MI)
11-12 giugno 2009
Ricerche e Innovazioni nell'industria alimentare" - Atti 9° Congresso Italiano di Scienza e Tecnologia degli Alimenti
Chiriotti
9
598
602
9788896027059
Zeppa G.; Giordano M.; Belviso S.; Grosso S.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/130922
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact